Image default
Il Calendario dell'Orrendo

Il sondaggio dell’ONB | 10 Dicembre

Cosa faceva l’Ordine Nazionale dei Biologi nei giorni in cui l’Italia intera veniva dichiarata zona rossa? Raccomandava cautela? Spiegava come limitare i contagi? No, somministrava ad alcuni suoi iscritti un sondaggio su “alcune posizioni che l’Ordine avrebbe potuto prendere o meno”, perché si sa, “la velocità della luce si sceglie per alzata di mano” (semi-cit.), mica basandosi sui dati.
Quali saranno mai state queste posizioni?
1) Il coronavirus è solo una “virosi respiratoria a basso indice di mortalita’, cioe’ poco piu’ che un virus parainfluenzale
2) “il nuovo ceppo “italiano” del Coronavirus, isolato da ricercatori dell’Ospedale Sacco di Milano, e’ domestico e non avrebbe nulla a che fare con quello cinese”
Quando ai tempi ne parlammo per primi sulla nostra pagina la cosa destò parecchio scalpore, tanto che sul sito dell’ONB comparve un comunicato in cui si giustificava il questionario dicendo che fosse risalente a gennaio, e somministrato solo accidentalmente la seconda settimana di marzo.
La domanda a questo punto sorge spontanea: se il questionario era stato scritto a gennaio, come faceva a contenere la domanda sul coronavirus autoctono, una posizione espressa e sostenuta solo ed esclusivamente da Vincenzo D’Anna il 29 febbraio? Il classico caso in cui la toppa è peggio del buco. Nonostante la questione poi sia morta lì, a noi sono restate delle domande: chi è effettivamente “l’Ordine Nazionale dei Biologi” che ha espresso queste posizioni? Chi ha materialmente commissionato questo questionario? E chi se ne assumerà la responsabilità?


Se ti piace e ritieni utile quello che scriviamo puoi supportarci tramite il nostro Patreon.

Articoli correlati

Il vaccino ci renderà OGM | 23 Dicembre

Biologi per la Scienza

Il virus è mutato | 6 Dicembre

Biologi per la Scienza

Il virus è mutato, lo dice uno studio (?) | 21 Dicembre

Biologi per la Scienza

Questo sito, come tutti i siti web, utilizza i cookie. ACCETTA LEGGI L'INFORMATIVA