Image default
Parlano di noi

La protesta di tre studenti contro l’Ordine dei biologi e i convegni sull’omeopatia finisce in Tribunale.

Ingredienti per un bel pasticcio all’italiana: tre studenti di Neuroscienze, Biotecnologie industriali e Biotecnologie farmaceutiche, un Ordine professionale (quello dei biologi) e il suo presidente: l’ex senatore Vincenzo D’Anna, eletto con il PdL nel 2013 ma – come da lui stesso sostenuto sul suo sito – “determinante per la vittoria elettorale del PD in Campania nel 2015”, grazie ai voti della lista “Campania in Rete” portati in dote a Vincenzo De Luca. Farcite il tutto con ex premi Nobel convertiti alla pseudoscienza, l’effervescenza dell’omeopatia e l’inevitabile strascico di denunce che nel nostro paese accompagnano ogni polemica che si rispetti.

Continua a leggere sul sito di ValigiaBlu

Articoli correlati

Popolazione virale

Biologi per la Scienza

SN01EP02 – Quella volta che siamo finiti su Nature

Biologi per la Scienza

Chi è davvero Giulio Tarro, il virologo anti-Burioni e De Luca. Tra titoli inventati e bufale.

Redazione

Questo sito, come tutti i siti web, utilizza i cookie. ACCETTA LEGGI L'INFORMATIVA